Crea sito
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione di terze parti per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie clicca qui. Scorrendo questa pagina o chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Colleghi Asu Web

Mer02102016

Last update04:29:54 PM

Ultima Ora:

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie Brevi

notizie precariato

Precari enti locali siciliani Legge ‘inutile’, stabilizzazione a rischio

Precari enti locali siciliani Legge ‘inutile’, stabilizzazione a rischio
“Il disegno di legge approvato dalla Commissione Lavoro all’Ars che riguarda il personale precario in servizio nei Comuni siciliani non risolve assolutamente il problema delle stabilizzazioni”. Lo sostiene il vice presidente vicario dell’Ars Antonio Venturino, che attacca: “E’ ora di smetterla con la facile demagogia sui precari che la politica negli anni ha usato a proprio piacimento. Qualcuno ci spieghi che significano contratti a tempo indeterminato con un contributo dell’80% per 10 anni, qui...

dal mondo del lavoro

Buoni pasto per LSU / Lpu / ASU

Buoni pasto per LSU / Lpu / ASU
Il Ministero dell'Interno in data 18 aprile 2013 ha formulato un parere in risposta a un quesito di un lavoratore dove indica che non si rinvengono disposizioni che consentano l'estensione del buono pasto ai lavoratori socialmente utili, tenuto anche conto di quanto prescritto dall'art. 5, comma 7, del d.l. n. 95/2012 convertito in legge n. 135/2012 (valore nominale massimo pari ad euro 7,00) che impone il riconoscimento al solo personale contrattualizzato.

P.A.: Anief, mancata assunzione 250mila precari costa a Stato 750mln

''Si parla tanto di spending review e di spesa pubblica eccessiva. Per questo il Governo starebbe preparando altri tagli. Ma farebbe bene a guardare anche agli sprechi. Come quello che da un paio di anni le amministrazioni statali attuano per mantenere in vita il proprio 'esercito' di 250 mila dipendenti precari''. Secondo l'ufficio studi dell'Anief, la loro assunzione in ruolo permetterebbe un risparmio annuo immediato di almeno 750 milioni di euro l'anno: ''basterebbe che lo Stato italiano decidesse finalmente di assumerli a tempo indeterminato, mettendo cosi' anche la parola fine alle procedure di infrazione attivate dalla Commissione europea nei confronti dell'Italia per l'abuso di contratti a tempo determinato''.
 
Per Marcello Pacifico, presidente Anief e segretario organizzativo Confedir, sui contratti a termine ''la pubblica amministrazione italiana e' il primo 'attore' che tradisce la normativa comunitaria in materia. Non a caso i pubblici dipendenti di ruolo sono scesi in pochi anni da 3 milioni e mezzo a poco piu' di 3 milioni. Peccato che non si servito a nulla, visto che l'indebitamento statale nello stesso periodo si e' alzato di 10 punti''.

Fonte: asca.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Visite

857340
TodayToday508
YesterdayYesterday559
This_WeekThis_Week1597
This_MonthThis_Month5511
All_DaysAll_Days857340

I Video

I più letti

ultimo commento